Os Gemeos

Os Gêmeos è una coppia di street artist originaria di San Paolo, in Brasile, formata dai fratelli gemelli Otavio e Gustavo Pandolfo. Il loro nome d’arte in portoghese vuol dire appunto gemelli.

Pur aderendo a numerose tradizioni, dai graffiti in stile newyorkese al movimento brasiliano pixaçãoOs Gêmeos portano nel loro lavoro un senso di lirismo e romanticismo personale e inconsueto. La gamma dei loro soggetti attraversa temi onirici e ritratti familiari, critica sociale, politica e folklore sudamericano. Un universo sospeso tra fiaba e realtà, animato da figure surreali e stilizzate. I loro primi lavori nel mondo dei graffiti sono molto influenzati dallo stile newyorkese, ma dopo aver sperimentato su diversi “muri” e aver consumato innumerevoli bombolette gli Os Gemeos iniziano a personalizzare le loro opere inserendo elementi culturali brasiliani e influenze personali. Quello degli Os Gemeos è uno stile unico, che ha influenzato le nuove generazioni della street art brasiliana e quella del sud America in generale.

Il soggetto che contraddistingue l’arte degli OS Gemeos è il tradizionale personaggio dalla carnagione gialla, dalla testa un po affusolata, spesso mascherato o in pose particolari. Altra peculiarità di queste opere è la loro dimensione, gigantesca, volutamente per garantire un godimento a tutti gli effetti da parte dell’osservatore che deve sentirsi quasi impotente dinanzi a tanta maestosità. Il fine di tutte le loro creazioni è di evidenziare le ingiustizie, sottolineare le difficoltà delle genti comuni, diffondere un afflato di pace da poter raggiungere.

Edifici a pezzi, muri scrostati, vagoni dei treni, ma anche castelli medievali e palazzi storici diventano la tela ideale per dare vita a personaggi fumettistici o ad esseri dalle fattezze pre-colombiane che giocano con la storia e con lo spazio che li circonda. I due gemelli brasiliani hanno letteralmente invaso il globo con i loro alter-ego dalla testa gialla.

Nelle atmosfere prevalentemente surreali e oniriche dei loro graffiti, capaci di catturare all’istante, s’insinuano spesso messaggi di denuncia sociale. Un esempio recente è il Boeing 737 della GOL Airlaines, utilizzato per trasportare la nazionale brasiliana durante i mondiali di calcio, dipinto dai due writer. 12mila bombolette spray usate per ricoprire l’aereo di tifosi brasiliani con i volti tristi. Un’opera che da un lato evidenzia la loro passione per il calcio e dall’altro la rabbia per tutte le spese sostenute in occasione dei mondiali, nonostante i grossi problemi civili del Brasile.

Oggi gli Os Gemeos sono addirittura diventati i protagonisti di un mini documentario, firmato dal regista Ben Mor che racconta la vita dei due artisti gemelli, quotidianamente, in un arco di tempo di circa quattro anni, dal 2010 al 2014.

Fonti:

http://www.osservatoriesterni.it/arte-design/os-gemeos-le-migliori-opere

https://www.collater.al/os-gemeos-street-art/

https://www.lacooltura.com/2015/04/os-gemeos-la-street-art-brasiliana/


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...